Debutto in Porsche AG: La Cayenne con motore Diesel

Debutto in Porsche AG: La Cayenne con motore Diesel

Stoccarda. Il Consiglio di amministrazione della Dr. Ing. h.c. F. Porsche AG, Stuttgart, ha dato il via libera: a partire da febbraio 2009 il costruttore di vetture sportive offrirà al mercato una Cayenne con motore diesel, ampliando ulteriormente le diverse motorizzazioni disponibili per questo fuoristrada spor-tivo. La decisione è stata presa in seguito alle modifiche delle condizioni generali di legge speciali vi-genti nei paesi europei, che prevedono un trattamento fiscale favorevole per le vetture con motore die-sel. Inoltre, la partecipazione Porsche al gruppo Volkswagen, il maggiore produttore al mondo di mo-derni motori diesel per vetture, ha aperto nuove prospettive di vendita per questi propulsori. Porsche doterà la Cayenne di un motore turbodiesel V6 da tre litri in grado di sviluppare 240 CV (176 kW), fornito da Audi AG, una società affiliata al gruppo VW. Il consumo medio della Cayenne Diesel è di 9,3 litri ogni 100 chilometri, mentre le emissioni di CO2 si attestano intorno ai 244 grammi a chilometro. La risposta spontanea e la spiccata briosità del moderno gruppo motore consentono alla Cayenne di essere impiegata, a buon diritto, come fuoristrada sportivo. Inoltre, la possente coppia massima di 550 Nm garantisce dinamica sportiva e controllo elevato, che offrono il tipico piacere di guida Porsche. Il nuovo modello Cayenne verrà commercializzato prima di tutto in Europa, rispondendo anche alla spe-cifica richiesta dei clienti. Il lancio in altri mercati è attualmente al vaglio. Il Consiglio di amministrazione Porsche conta, in tal modo, di consolidare nel tempo con questa turbo-diesel V6 a consumi ridotti, il successo di mercato della serie Cayenne. Nell’esercizio 2007/08, più che in qualsiasi altro esercizio, sono state vendute 45.478 unità di questa serie costruttiva, che attualmente comprende cinque diversi modelli. Con l’introduzione della Cayenne Diesel, Porsche prosegue coerentemente la propria campagna per la riduzione dei consumi di carburante. Già nella primavera 2007, la casa automobilistica aveva dotato le Cayenne di nuova generazione di motori ad iniezione diretta (DFI) che, in regime di funzionamento ef-fettivo, consumano fino al 15% di carburante in meno. Dall’estate 2008, Porsche offre anche la serie 911 di ultimissima generazione con motori ad iniezione diretta. Attualmente, la casa automobilistica sta lavorando anche ad un’ulteriore variante Cayenne a trazione ibrida, in grado di consumare meno di nove litri ogni 100 chilometri, che verrà introdotta nel mercato alla fine del decennio. La nuova Cayenne con motore diesel sarà in vendita a partire da febbraio 2009. Fornita di serie con il collaudato cambio automatico Tiptronic-S, la Cayenne Diesel verrà venduta in Italia a 58.098,00 Euro (inclusa IVA al 20% e specifiche nazionali).

Ulteriori informazioni su