Centri Porsche Milano al 1^ Torneo Internazionale Polo, 17 giugno.

Centri Porsche Milano al 1^ Torneo Internazionale Polo, 17 giugno.

Cavalli e sport: due termini che accomunano il mondo Porsche a quello del Polo. I Centri Porsche Milano saranno tra i partner di un’occasione unica che porta finalmente la disciplina del Polo ad alto livello nella metropoli lombarda: si tratta della Coppa Helvetia, organizzata dal Milano Polo Club, in programma domenica 17 giugno, all’interno della Piazza d’armi Caserma Santa Barbara, in via della Rovere a Milano. L’indiscutibile escalation dell'Italia in questa disciplina è confermata dall’alto livello dei team più forti, che hanno conquistato uno storico bronzo ai Campionati del Mondo 2011 in Argentina, alle spalle dei padroni di casa e del Brasile. Numerosi ospiti di prestigio hanno già confermato la loro presenza all'evento che non potrà mancare nell'agenda degli appassionati di Polo e sport equestri ma anche di chi ama le atmosfere della mondanità più chic. I Centri Porsche Milano saranno presenti come partner dell’iniziativa presentando i più recenti modelli di vetture (Porsche 911 Carrera, Boxster, Panamera e Cayenne) e dando l’opportunità ai gentili ospiti di effettuare un breve test drive a bordo campo. La casa di Stoccarda, infatti, condivide la stessa passione per i cavalli e lo stemma che la rappresenta ne è la prova. In sella quattro squadre (Audemars Piguet, Blu Team Voloire, La Mimosa, Saspol, che giocheranno con handicap di 4/6 goal.) e già da sabato 16 binomi saranno impegnati nelle semifinali. Fra i giocatori, nomi di assoluto prestigio Massimo Baggi, Console Svizzero a Milano, in campo con la maglia Audemars Piguet; Attila Tanzi, Francisco Guignazu, Mario Robbiano, Paolo Santambrogio, Mattias Coria, Edoardo Ferrari, Renato Bolongaro, Davide Nanni, Fernando Rivera, Tommi Luchessa, Davide Dondena, Antonio Matella. L'evento è su invito: per conoscere le modalità di partecipazione vi preghiamo di rispondere alla presente e-mail o telefonare direttamente al numero dedicato +39 348 17 49 732.

Ulteriori informazioni su