50 anni Porsche 911: all'Autodromo di Monza 250 Porsche in pista.

50 anni Porsche 911: all'Autodromo di Monza 250 Porsche in pista.

Sabato 1° giugno, i Centri Porsche di Milano hanno celebrato i 50 anni della mitica 911 nella cornice della Coppa Storica Intereuropa, presso l'Autodromo Nazionale di Monza. Una giornata da record, che ha visto riunirsi e sfilare in parata 250 Porsche 911, prima in città, poi sulla pista di Monza. Il programma, infatti, prevedeva una partenza di gruppo dai Centri Porsche di Milano (Milano Nord, via Stephenson; Milano Est, via Rubattino), in direzione Monza.
Le comitive, scortate dalle autorità di polizia locale, si sono incolonnate verso l'Autodromo seguendo un percorso urbano che ha permesso alla città di ammirare i due “serpentoni. Il passaggio più emozionante è stato senza dubbio la parata in pista di un numero così elevato di vetture sportive, non solo della stessa marca, ma anche dello stesso modello, sicuramente un record nella storia dell'Autodromo.
La colonna di Porsche cominciava dalla griglia di partenza e si perdeva per diverse centinaia di metri, fin dopo la prima curva. La parata è stata introdotta da un paio di giri in pista di due spettacolari Porsche 935 per essere poi ufficialmente “aperta” dalla GT3 Cup del Team Ebimotors Centri Porsche di Milano, condotta dal pilota Alessandro Cerqui. Oltre al compleanno della 911, la giornata è stata anche l'occasione per celebrare i 40 anni della 911 2.7 Carrera RS, emblema della sportività 911: erano presenti, infatti, tutti i modelli RS che si sono succeduti fino ai giorni nostri. I partecipanti hanno poi potuto ammirare le serie complete delle 911 Speedster, delle GT2, delle Turbo, delle GT3 e le altre versioni della gamma, che hanno sfilato, con altri modelli particolarmente rappresentativi, per raccontare la storia della 911. Il pubblico partecipante, poi, è stato direttamente chiamato ad eleggere la “Best 911: la Porsche che mi emoziona di più”. Ad alcuni equipaggi invece sono stati consegnati dei premi assegnati da una giuria tecnica sulla base delle caratteristiche della vettura o dell’equipaggio stesso, per ciascuna delle sette serie di produzione. Infine, un premio speciale a Porsche Italia, ritirato da Pietro Innocenti, Direttore Generale, che ha salutato e ringraziato il pubblico, ricordando il grande fascino che lega le auto del passato (in questo caso, la prima 911) al più tecnologico presente. La parte conclusiva della giornata ha visto, infine, la consegna di un simbolico assegno alla Fondazione Theodora Onlus”. I partecipanti all’evento, infatti, hanno contribuito, attraverso la quota d’iscrizione, a raccogliere fondi a favore delle sue attività, ovvero offrire, a titolo gratuito, a tutti gli ospedali e reparti pediatrici la professionalità e l’entusiasmo dei Dottor Sogni che, attraverso l’ascolto, il gioco, la magia offre al bambino in ospedale e alla sua famiglia un prezioso aiuto nell’affrontare la difficile prova del ricovero. Il ricavato, 10.000 Euro, è stato consegnato da Giovanni Viganò Direttore Generale dei Centri Porsche di Milano, ad Emanuela Basso Petrino, Direttore Generale della Fondazione Theodora Onlus. Ricordiamo che i partecipanti all’evento potranno partecipare al "Photo Contest #50anni911". Caricando le foto più significative da loro scattate durante la giornata sul sito www.50anniporsche911.it/concorso oppure condividendole su Instagram e Twitter aggiungendo l'hashtag #50anni911 e menzionando il canale @50anni911 (registrandosi per confermare la propria partecipazione) si parteciperà all’estrazione di 5 Cronografi 50 anni 911 Porsche. Per poter essere eleggibili le foto dovranno rappresentare almeno due modelli Porsche 911, essere scattate in esterni durante le tappe dell'Italian Tour e non rappresentare volti o persone riconoscibili. Nella sezione Photogallery del nostro sito è disponibile la selezione delle migliori foto scattate durante la giornata. In calce invece è presente il link al video della giornata pubblicato su Youtube.

Clicca qui per vedere la photogallery dell'evento.

Video 50 anni 911 - Monza

Ulteriori informazioni su