André Lotterer sarà il secondo pilota del team Porsche Formula E

André Lotterer sarà il secondo pilota del team Porsche Formula E

Porsche annuncia il nome del secondo pilota per il campionato riservato alle vetture elettriche

 

Stoccarda. Ora che André Lotterer è stato confermato come secondo pilota del team Porsche Formula E, la coppia di piloti che parteciperanno alla stagione 2019/2020 del Campionato ABB FIA Formula E è completa: saranno Neel Jani e André Lotterer i piloti ufficiali con cui la scuderia Porsche affronterà la sua prima stagione in Formula E.

 

Il tedesco fa parte del team Porsche dal 2017 e partecipa al campionato riservato alle vetture elettriche sin dalla stagione 2017/2018. Durante la sua carriera, ha conquistato due podi per Techeetah nella sua stagione di debutto in Formula E, che si è conclusa con un ottavo posto nella classifica generale. Nell’edizione 2018/2019, ha regalato altri due podi al team DS Techeetah Formula E, coronando la stagione a New York, lo scorso fine settimana, con un ottavo posto nella classifica piloti.

 

André Lotterer ha iniziato la sua carriera nel motorsport in giovane età, sulle piste di kart. Ha poi seguito il classico percorso professionale o che lo ha portato alle competizioni per monoposto. Dopo un anno trascorso come pilota collaudatore di Formula 1 (2002), la sua vita professionale si è spostata in Giappone: Lotterer ha gareggiato contemporaneamente sia nella Formula Nippon (ora Super Formula) sia nel Super GT. È stato solo nel 2009 che ha fatto ritorno in Europa. Qui si è aggiudicato per tre volte la vittoria alla 24 Ore di Le Mans e ha vinto un titolo mondiale nel Campionato WEC. Nel contempo, il pilota originario di Duisburg ha continuato anche la sua carriera nelle competizioni per monoposto in Giappone e nel 2014 ha fatto una breve incursione in Formula 1 con Caterham.

 

Fritz Enzinger (Vice Presidente di Porsche Motorsport): “Ingaggiare André come ‘secondo’ del team di piloti della scuderia Porsche Formula E è indubbiamente la scelta giusta. È un pilota della scuderia Porsche da tre anni e conosce molto bene sia il team sia Neel. Inoltre, possiamo solo trarre vantaggio dall’esperienza accumulata da André nelle scorse due stagioni di gare in Formula E. Neel e André sono la coppia di piloti ideale per il debutto ufficiale del team Porsche in Formula E. Non vediamo l’ora di partecipare per la prima volta al Campionato ABB FIA Formula E nella stagione 2019/2020 con una coppia di piloti così forte.

 

André Lotterer (pilota del team ufficiale di Porsche): “Attendo davvero con impazienza il momento in cui potrò correre per Porsche nella stagione 2019/2020 del Campionato ABB FIA Formula E. Faccio parte della famiglia Porsche dal 2017 e ho moltissimi bei ricordi di vittorie conseguite insieme, in particolare con Neel. Abbiamo corso insieme nel 2017 con il team Porsche LMP1 e, negli ultimi due anni, nel team Rebellion Racing per il nel WEC. È fantastico poter fare di nuovo coppia per il team Porsche Formula E. Non vedo l’ora di iniziare la nuova stagione e la prossima collaborazione con il team.”

 

Carlo Wiggers (Responsabile Team Management & Business Relations di Porsche Motorsport): “Grazie a Neel e André abbiamo due piloti molto forti a sostenere il debutto del team ufficiale di Porsche nel Campionato ABB FIA Formula E nella stagione 2019/2020. Entrambi fanno parte della famiglia Porsche da diversi anni e hanno alle spalle una lunga e solida esperienza professionale. Neel è stato coinvolto sin dall’inizio nello sviluppo della Formula E con l’arrivo di André abbiamo ora anche un pilota con un’esperienza significativa acquisita nelle passate due stagioni di Formula E. Con Neel e André siamo riusciti a creare le condizioni ideali, per quanto attiene ai piloti, per il debutto di Porsche in Formula E.

 

Ulteriori informazioni su